Madian Orizzonti Onlus
  • LE ROTTE DELLA SOLIDARIETA'
  • Via S. Camillo De Lellis 28, Torino
  • E-mail
  • Telefono
  • gallery

Ampliamento Centro Sanitario Foyer Saint Camille

A Port au Prince viene progettato il Foyer Saint Camille da destinare all’assistenza dei più poveri, alla cura dei bambini, dei disabili: inizia la sua operatività nel 1997 e viene inaugurato, una volta completato il 14 novembre del 2001.

Dopo il terremoto del 12 gennaio 2010, nessuna persona della struttura è stata ferita e i danni al Foyer Saint Camille sono stati limitati. I danni più consistenti li hanno registrati apparecchiature mediche ed attrezzature. L’ospedale è stato uno dei pochi operativi a Port au Prince dopo il terremoto: nella prima fase dell’emergenza sono stati curati più di 1000 feriti, effettuato 300 interventi chirurgici ortopedici, assistito migliaia di famiglie.

Grazie a un accordo con alcuni volontari del Centro Traumatologico di Torino, Specchio dei Tempi de La Stampa e la Regione Piemonte ogni mese un gruppo di medici e paramedici si reca presso il Foyer per effettuare, in collaborazione con i medici locali, interventi chirurgici e di assistenza ai traumatizzati nelle strutture preposte alla riabilitazione. Già ora l’ospedale ha raddoppiato il numero di malati e il personale di assistenza.

Per far fronte alle numerose e crescenti richieste del post terremoto si sta realizzando:
• la costruzione di un nuovo blocco operatorio per interventi di ortopedia e grande chirurgia generale, il cui costo è stato calcolato in € 500.000
• la costruzione di un nuovo edificio di 2840 mq che prevede due nuovi reparti per complessive 40 stanze a due letti e nuove sale per la riabilitazione, il cui costo è di € 1.500.000;
• l’acquisto di nuove strumentazioni per il laboratorio di analisi e radiologia il cui costo ammonta a € 200.000;
• l’acquisto di una ambulanza attrezzata il cui costo ammonta a € 70.000
• la ricostruzione dello “chateau d’eau” il cui costo ammonta a € 30.000
• la formazione del personale infermieristico locale il cui costo ammonta a € 15.000

Madian Orizzonti

Dal 1980 ci occupiamo dell’accoglienza e dell’accompagnamento gratuito di povera gente ammalata, secondo lo spirito del Fondatore: San Camillo De Lellis.