Madian Orizzonti Onlus
  • LE ROTTE DELLA SOLIDARIETA'
  • Via S. Camillo De Lellis 28, Torino
  • E-mail
  • Telefono

Concerto

“Forse quel 24 maggio di cento e tre anni fa il Piave mormorava davvero calmo e placido, come dice la celebre canzone degli alpini, ma ad attendere i soldati italiani e con loro tutto il Paese ci sarebbero stati anni durissimi, di sofferenze e di privazioni. Nel 1918 dopo sarebbe arrivata una vittoria, ma sicuramente conseguita a caro prezzo. Molti di quei soldati che il 24 maggio 1915 attraversarono il Piave, nel novembre 1918 tornarono a casa trovandosi davanti un mondo diverso. Un mondo che tantissimi non ebbero la fortuna di vedere”.

Nell’anno in cui si celebra la fine della Grande Guerra e nel giorno in cui si ricorda l’entrata in guerra dell’Italia, Madian Orizzonti Onlus – in collaborazione con l’azienda Ospedaliero/Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino – ha deciso di organizzare una serata contro i conflitti di ieri e di oggi, con un reading concerto.
La regia e le letture di Paolo Cerrato, la voce e la chitarra del cantautore Eugenio Rodondi ci accompagneranno in questo viaggio nelle trincee con le canzoni e gli scritti di Fabrizio de Andrè.

Appuntamento Giovedì 24 maggio alle ore 20.45 nell’aula magna A.M. Dogliotti presso l’Ospedale Molinette in Corso Bramante, 88 a Torino.

Ingresso libero, offerte a favore del Foyer Bethleém di Port au Prince ad Haiti dove Madian Orizzonti cura, offre una casa e tre pasti al giorno a 100 bambini disabili.

You must Login to Our site to register this event!